Come creare un Brand di Successo

Come creare un Brand di Successo[Come Creare un Brand di Successo – Articolo di Cosimo Melle]

Spesso rimango senza parole.

Mi ritrovo a conversare con professionisti o proprietari di azienda, che di come creare un brand di successo e forte non ne hanno la più vaga idea.

Quello che noto tantissimo sono le domande sbagliate che si pongono, come dicono dalle mie parti, quelle domande “terra terra” che però possono veramente fare la differenza.

E tu? Ti sei mai fermato a riflettere su queste 5 domande?

1. Come si chiama la tua azienda?
2. Chi sei tu?
3. Cosa vendi?
4. Che ci guadagna il compratore?
5. Perché cavolo non curi l’immagine?

Vediamo come creare un brand di successo analizzando queste 5 fondamentali domande:

Come creare un Brand di Successo: domanda 1

1) Come si chiama la tua azienda?

Chattavo l’altro giorno con un dietologo che sta costruendo la sua immagine online e mi chiede – Cosimo per il nome del sito è meglio usare NomeCognome.com oppure DimagrireVelocemente.com? – “Nessuno dei due!”, gli ho risposto.

Tu stai creando un brand o vuoi vendere un fuoco di paglia?

Il nome della tua azienda, e quindi del tuo principale sito internet, deve rimanere impresso nella memoria e non necessariamente deve avere a che fare con quello di cui ti occupi.

Apple, non vende certo mele.

Different Mag è il mio brand, e nonostante sul sito organizzi seminari online, il sito web non l’ho chiamato seminarionline.com o cosimomelle.com, bensì differentmag.it

Il nome deve essere semplice e facile da ricordare perché alla domanda “Come hai detto che si chiama la tua azienda?” devi rispondere una volta sola ed essere sicuro che non se lo scorderà più.

Vediamo adesso la seconda domanda fondamentale che ci spiega come creare un Brand di Successo.

Come creare un Brand di Successo: domanda 2

2) Chi sei tu?

Così come è importante curare il nome della tua azienda, è importante anche creare e curare il tuo personaggio.

Si perché tu, che in qualche modo rappresenti l’azienda, devi essere un personaggio.

Prendiamo tre esempi estremamente differenti dell’internet marketing italiano:

  • Italo Cillo
  • Josè Scafarelli
  • Max Formisano

Tutti è tre hanno un business online di successo, tutti e tre hanno portato in italia tre modelli differenti per guadagnare sul web, tutti e tre sono totalmente diversi tra loro e nell’approccio con i loro lettori/pubblico.

Ovviamente non potrai mai piacere a tutti, per questo è importante creare il tuo personaggio, se vuoi avere una fetta di lettori, ammiratori, fan, clienti.

Come fare?

Semplice: sii te stesso con pregi e difetti e non ti nascondere.

Come creare un Brand di Successo: domanda 3

3) Cosa vendi?

Soprattutto noi italiani siamo dei tuttologi.
Sappiamo fare tutto o almeno vorremmo saper fare tutto.
Siamo i massimi esperti dell’arte dell’arrangiarsi.
E lo stesso facciamo con la nostra azienda o professione.

Risultato: Sei uno dei tanti che fa tante cose.

Steve Jobs, amministratore delegato, ha reso più produttiva la Apple con un metodo molto semplice: Focalizzarsi su pochi progetti/prodotti per volta e farli in modo eccellente.

Se sei un professionista, diventa uno specialista di una determinata cosa, possibilmente che fanno in pochi o non fa nessuno.

Se sei una piccola azienda, focalizzati sulla vendita di pochi prodotti e posizionati come il primo venditore di quella cosa fatta in quel modo.

Importantissimo: Prima di metterti sul mercato, chiarisci prima a te stesso cosa vendi, solo così sarà più chiaro anche ai tuoi possibili clienti.

Come creare un Brand di Successo: domanda 4

4) Che ci guadagna il compratore?

Hai mai provato a metterti nei panni del compratore?

Quando stai pensando al tuo prodotto o servizio, ti chiedi perché mai dovrebbero comprarlo?

Quali sono gli immensi vantaggi che lui avrà e soprattutto vuole avere dall’acquisto?

Sono davvero pochi gli imprenditori e professionisti che, invece di lamentarsi, si chiedono dove stanno sbagliando e perché vendono poco.

Lasciatelo dire: se vendi poco, o il tuo prodotto fa schifo e nessuno lo vuole, o il prodotto è buono, ma la tua presentazione dei vantaggi lo rende pessimo.

Trova 1 o 2 indiscutibili vantaggi per cui dovrei comprare il tuo prodotto e io lo comprerò.

Come creare un Brand di Successo: domanda 5

5) Perché cavolo no curi l’immagine?

Questa è una nota dolente.
Purtroppo anch’io l’ho scoperto da poco sulla mia pelle.
L’inconscio di una persona giudica ancor prima di leggere o ascoltare una sola tua parola.

Questo vuol dire che l’immagine del sito, di te stesso, del tuo negozio e persino del tuo bigliettino da visita deve essere ben curata e coerente con quello di cui ti occupi.

Dici che è ovvio?
Certo come no, prova a fare un giro dei siti internet spazzatura di cui siamo pieni nella rete e vediamo se dopo sarà ancora ovvio.

Oppure vogliamo parlare dei loghi troppo scontati come chi vende libri e mette l’immagine del libro come logo.

Chi dice di occuparsi di marketing (o di Personal Branding) e usa come logo l’acronimo N.C.M. stilizzato dove non sono altro che le iniziali puntate di Nome Cognome Marketing (totalmente inventato per fare un esempio).

Hai pochissimi secondi per dare un ottima impressione e sono i secondi in cui tu devi ancora aprire bocca, per questo è importante curare la tua immagine, quella del tuo negozio, del tuo sito, del tuo logo e persino del tuo bigliettino da visita.

Questi sono principi fondamentali che impari sul campo, nessuna università o master, ti insegnerà mai davvero come creare un brand di successo, perché sarai tu con il tempo e la tua esperienza a creare il tuo marchio.

Cosimo Melle

[Come Creare un Brand di Successo – Articolo di Cosimo Melle – www.differentmag.it]

PS

Se ti è piaciuto “Come creare un Brand di Successo”, clicca sul pulsante blu qui in basso e Condividi su Facebook, grazie! :)


Leggi anche questi Articoli: