Ebook con Diritto di Rivendita e PLR

Ebook con Diritto di Rivendita e PLR[Ebook con Diritto di Rivendita e PLR – Articolo di Francesco Diolosà]

In questo articolo ti mostro 3 modi per creare dal nulla ebook firmati da te anche in un paio di miseri minuti.

Ecco perché quando compri dei prodotti a marchio privato devi modifcarli:

1 – Perché non sei il solo ad acquistarli
2 – Per renderli unici

Hai mai sentito parlare di PLR?

I PLR (Private Labe Right), in italiano Diritti di Marchio Privato ti consentono di diventare l’autore dell’opera cui sono associati questi diritti.

A cosa servono?

In poche parole, puoi diventare autore di un ebook semplicemente comprandolo con marchio privato e successivamente mettendo il tuo nome.

Ebook con Diritto di Rivendita e PLR

L’ho detto e ripetuto più volte, quando acquisti ebook con diritti di marchio privato non pensare neanche minimamente di lasciare il contenuto cosi com’è.

Io uso giornalmente contenuto PLR, e l’ho sempre modificato prima di pubblicarlo…

Si ok, tutto fantastico.

E’ proprio qui che sorge un gorsso problema.

Come fare per rendere il contenuto dell’ebook unico?

Spero di non pentirmi, tra qualche minuto saprai come rendere unici i tuoi contenuti con PLR.

Tieniti pronto e promettimi che appena finisci di leggere corri subito a modificare i tuoi report a marchio privato…

Vediamo come guadagnare online con gli Ebook con Diritto di Rivendita e PLR.

Ebook con Diritto di Rivendita e PLR

Il Sistema in 5 Passi

Probabilmente non dovrei farlo ma o deciso di svelarti il mio sistema in 5 passi per creare ebook dal nulla in un paio di minuti, procediamo:

  • Passo 1 > Unisci più prodotti PLR per creare un grande e unico ebook

Uno dei modi più semplici per rendere il tuo contenuto PLR unico è quello di combinare più contenuti.

Esempio: è possibile unire diversi articoli per creare un ebook NUOVO.

Come fare?

Ok, in questa raccolta, trovi ben 69 articoli sull’internet marketing, prendine 5, incollali su un documento word, dai un titolo al tuo ebook salva tutto come PDF e in meno di 2 minuti hai il tuo ebook.

Per caso ci vuole la laurea in scienza missilistica? NO.

  • Passo 2 > Elimina tutte le informazioni inutili

Reputi che il tuo report con diritti di marchio privato contenga molta informazione inutile?

Ok, non lamentarti, vedi questo come un vantaggio ed elimina tutta quella roba che secondo te non crea nessun valore per chi legge.

In questo modo non solo avrai contenuto unico ma anche migliore ;-).

  • Passo 3 > Scrivi un’introduzione nuova

Dal momento che hai unito più articoli o hai preso parti di ebook diversi per creare un prodotto nuovo, puoi migliorare ancora scrivendo TU un’introduzione.

Non basta scrivere la “classica” introduzione dove parli del contenuto, piuttosto stuzzica il loro “appetito”, suscita la loro curiosità.

Come?

Esempio: “Stai per scoprire un metodo sorprendente semplice per sbarazzarti una volta per tutte del grasso della tua pancia in 2 settimane”

Questo è solo un esempio, per suscitare ancora più interesse rendi l’intorduzione inverosimile, magari raccontando una storia.

Puoi scommettere che chiunque continuerà nella lettura.

  • Passo 4 > Scrivi una nuova conclusione

La forma più semplice di conclusione consiste nel ribadire i concetti appresi dal lettore.

Tuttavia, puoi differenziarti e scrivere una conclusione micidiale seguendo questi due consigli:

1- Sorpendi il lettore.

Alla fine del tuo report offri un contenuto utile che abbia un beneficio IMMEDIATO.

Magari puoi dare dei modelli pronti, degli esempi, una checklist da seguire passo-passo, o ancora, puoi inserire un link a un ulteirore risorsa.

L’importante è che il lettore alla fine si senta appagato e soddisfatto.

2- Porta il lettore ad agire.

Usa la conclusione per spingere il lettore all’azione.

Spingilo a mettere in pratica quello che ha appena letto.

Oppure puoi indirizzarlo a prendere una decisione come un acquisto o la registrazione a una mailing list

  • Passo 5 > A questo punto ti ritrovi un contenuto maledettamente UNICO.

Vediamo come cambiare o aggiungere un’angolatura.

Tuttavia puoi fare ancora di più.

Ricapitolando hai unito più articoli o parti di ebook, eliminato le informazioni inutili, riscritto l’introduzione, riscritto la conclusione, adesso è il momento di dare la tua angolatura al prodotto, ci sono diversi modi per farlo tra cui:

1- Rimuovi o sostituisci frasi che non senti tue
2- Inserisci la tua storia all’interno del prodotto
3- Aggiungi esempi per chiarire i concetti più complessi
4- Aggiungi i tuoi suggerimenti all’interno del testo
5- Modifica il linguaggio del PLR (solitamente formale) in un linguaggio più divertene e informale

Ebook con Diritto di Rivendita e PLR: conclusioni

Ok, hai visto come è facile?Ebook con Diritto di Rivendita e PLR

Ricorda i PLR sono un ottimo modo per avere prodotti pronti ma se ti limiti a comprarli il risultato è NULLO.

Te lo ripeto, se ti limiti a comprarli il risultato che produrrai sarà uguale allo ZERO, ciè nessun guadagno, nessun iscritto e nessun vantaggio.

Se al contrario, come penso che sia, oltre a comprarli segui questi 5 passi, non solo risparmierai ore e ore di lavoro, ma anche moltissimi SOLDI.

Ebook con Diritto di Rivendita e PLR

[Ebook con Diritto di Rivendita e PLR – Articolo di Francesco Diolosà]

PS

Se ti è piaciuto “Ebook con Diritto di Rivendita e PLR”, clicca sul pulsante blu qui in basso e Condividi su Facebook, grazie! 🙂


Potrebbe interessarti anche...