Bot Messenger di Facebook… e l’Email Marketing muto

Bot Messenger Facebook Email MarketingBot Messenger di Facebook… e l’Email Marketing muto – Articolo di davide Bellomi

Forse il titolo di questo post è provocatorio, o forse no.

Però resta il fatto che nessun business può basarsi su un solo sistema di generazione clienti.

Anche la lista non può essere una sola.

Parto spiegandoti cos’è una lista:

nel percorso di Lead Generation, i tuoi utenti ti lasciano i loro dati; alcuni sono pronti fin da subito a diventare tuoi clienti, mentre altri hanno bisogno di maggior tempo per diventare clienti dei tuoi servizi o prodotti.

Ecco, con questi dati puoi costruirti una lista, una lista di utenti pronti a ricevere i tuoi contenuti di valore, i tuoi consigli e le tue strategie.

Oggi, nel 2017, avere una lista non è più un segreto, ma è la base per ogni business online.

Quindi il vero segreto di questi tempi è…

Crearsi più sistemi per generare nuove liste!

Oggi Facebook ci fa un regalo pazzesco: un nuovo Autoresponder completamente automatizzato, di nuova generazione… e tu che fai, te lo lasci scappare?

Assolutamente no!

Devi essere pronto a mettere in piedi una strategia nuova che ti permetta di avere una nuova lista pronta da utilizzare per il tuo business, una lista di persone a target, che devi nutrire e devi preparare ad acquistare il tuo servizio o il tuo prodotto.

Questo è quello che ho pensato quando ho capito come un Bot poteva aiutarmi nel mio business (definizione di Bot su Wiki).

Ecco perché dovresti averlo anche tu!

VIDEO – Ecco come funzionano i nuovi Bot Messenger:

Hai visto che figata incredibile?

Con un Bot puoi, ad esempio (e non solo):

  • Costruire un Sistema di Lead Generation per il tuo Business (in AUTOMATICO)
  • Gestire la Customer Relationship Management (in AUTOMATICO)
  • Iscrivere i tuoi utenti ad un servizio di notifiche (in AUTOMATICO)
  • Vendere i tuoi servizi o prodotti (in AUTOMATICO)

E inoltre puoi anche…

  • Gestire le prenotazioni
  • Gestire un servizio di assistenza clienti
  • Inviare video o file musicali

Insomma, il limite è solo la tua fantasia! 🙂

Per farti un esempio pratico, in questo momento sto sviluppando un bot per un dealer Automotive, dove gli utenti potranno consultare un elenco di autovetture nuove e usate.

Non solo, infatti, il bot potrà gestire le richieste di assistenza e inviare le richieste di prenotazione per tagliandi e servizi Auto, Servizio di Vendita e Servizio di Assistenza Clienti.

Innovativo vero?

Il tutto inserendo anche gli utenti in una nuova lista a cui poter inviare promozioni riservate e speciali.

Quindi se, come abbiamo visto, le Liste sono utili praticamente in tutti i business, è forse il caso che anche tu inizi a pensarci e possibilmente prima dei tuoi concorrenti.

Ti voglio parlare però anche di altri dati.

Ecco perchè Bot Messenger è più potente del vecchio Email Marketing:

La lista che puoi costruirti con un Bot, la costruisci direttamente in Facebook e i messaggi li mandi direttamentebot messenger email marketing morto su Messenger.

Quindi niente filtri Anti Spam, non finisci in mezzo ad altre 250 mail pubblicitarie e vieni letto praticamente SEMPRE.

Oh my God!

Vieni letto sempre!

Sì, perché inutile che stiamo a negarlo:

uno dei problemi principali del mail marketing è il tasso di apertura Tweetta!

Quando si parla di tasso di apertura sembra di assistere ad un discorso tra pescatori che fanno a gara a chi ha preso il pesce più grosso.

Chi si vanta del 30% di apertura, chi il 32%, chi il 40% o chi ha profilato al massimo la sua lista e arriva al 80%.

Be’, sappi che ad oggi io con la lista del mio BOT sono arrivato al 96% di tasso di apertura.

HAI PESCATO IL PESCE PIÙ GROSSO! 😉

Hai capito bene, il 96% di tasso di apertura, oltre a tutta un’altra serie di vantaggi e potenzialità che spiego agli iscritti al mio corso per crearsi un bot personalizzato.

Ricapitolando:

  • Non paghi un Autoresponder (Bot è gratis!)
  • Niente filtri Anti-spam!
  • Tasso di apertura dei messaggi 96%

Ti rendi conto di che razza di rivoluzione che sta succedendo?

Siamo già nel futuro, visto che Messenger si sta sviluppando e crescendo a un ritmo impressionante, con nuove funzionalità quasi ogni giorno.

Se vuoi iniziare a creare anche tu la tua lista su Messenger ti consiglio di farlo subito, anticipare i tuoi concorrenti e dare retta al tuo intuito prima che lo facciano gli altri.

Come ben avrai capito, è un argomento innovativo ed è in continua evoluzione, per cui è meglio iniziare subito a cavalcare l’onda, prima di rimanere travolti.

Per questo motivo, ho voluto realizzare un corso che spiega in modo facile come creare il tuo primo Bot Messenger in modo facile e veloce.

Se ti va di salire a bordo, sono felice di guidarti in questa nuova avventura 🙂

Clicca Qui per Bot Rapido

Cliccando sul bottone qui sopra, accedi al mio corso Bot Rapido.

Grazie per la lettura di questo articolo, spero ti sia stato utile.

A presto

Davide

Bot Messenger di Facebook… e l’Email Marketing muto – Articolo di davide Bellomi, autore del corso Bot Rapido

P.S.

Che ne pensi di questa novità dei Bot Messenger?
Pensi di implementarla?

Se ti è piaciuto “Bot Messenger di Facebook… e l’Email Marketing muto” condividi questo articolo e lasciami pure un commento nella zona sottostante. 😀


Potrebbe interessarti anche...